Come scegliere i destinatari della tua pubblicità su Facebook con gli Insights sul Pubblico


facebook-audience-insights

Definire il pubblico di destinazione della propria pubblicità su Facebook è una delle attività che può fare la differenza tra una campagna pubblicitaria di successo ed una fallimentare.

Molto spesso mi capita di avere a che fare con clienti che seppur con discreti budget a disposizione non riescono ad ottenere buoni risultati.

Benchè sia importante curare le creatività, fare degli a/b test e delle campagne remarketing, tutto passa in secondo piano se non si riesce a scegliere con più precisione possibile chi dovrà ricevere le nostre pubblicità.

Un tool molto utile per la definizione del nostro pubblico ci viene dato direttamente da Facebook: gli Insights sul pubblico (o Audience insights).

Questo strumento, accessibile da Facebook Business Manager, è una miniera di informazioni su:

1) Dati demografici e geografici
2) Dati relativi a interessi e aziende seguite
3) Dimensioni del proprio potenziale pubblico

Il tutto in una interfaccia semplice da usare.

Cominciamo accedendo a Facebook Business Manager e scegliendo, dal menu in alto, gli Insights sul Pubblico:

come-scegliere-pubblico-facebook-ads-1

 

A questo punto avremo, nella colonna sinistra, una serie di parametri opzionali da configurare.

I possibili utilizzi di Insights sul pubblico sono tanti, ma per questa breve introduzione proveremo la più semplice delle pratiche: cercare pubblico per la nostra pubblicità, basandoci sugli interessi dei nostri competitor.

Poniamo, ad esempio, che io voglia pubblicizzare i nostri servizi relativi alla pubblicità su Google.

Sicuramente le prime cose che farò saranno:

1) Selezionare solo il pubblico italiano alla voce “Luogo”;
2) Limitare il range di età, partendo magari da 25 anni (difficile trovare imprenditori o liberi professionisti più giovani);
3) Indicare, negli interessi, un qualcosa di molto specifico: nel caso della pubblicità su Google la scelta è ovvia (Adwords).

A questo punto, otterrò i primi dati relativi a sesso, età e ubicazione geografica del mio potenziale pubblico: vediamo come le fasce di età predominanti sono dai 25 ai 34 anni e dai 35 ai 44 anni, suddivisi in egual misura tra uomini e donne, e, scorrendo più un basso nella pagina (non visibile in questo screenshot) single e con istruzione elevata (laurea specifica).

 

come-scegliere-pubblico-facebook-ads-2

 

Cliccando sul tab “Mi piace sulla pagina” avrò informazioni ancora più utili: Facebook mi dirà quali sono le pagine più seguite da quel tipo di pubblico.

In questo caso vediamo che le pagine più seguite sono quella ufficiale di Google Adwords (ovviamente), seguita da Facebook per Aziende ed al terzo posto Ninja Marketing.

A questo punto, in fase di creazione della mia inserzione, potrò scegliere come pubblico di destinazione della mia inserzione un pubblico:

1) Di età dai 25 ai 44 anni
2) Ambosessi
3) Che segue le pagine di Google Adwords, Facebook per Aziende e Ninja Marketing (meglio con 3 diversi gruppi di inserzioni, per poter effettuare degli a/b test).

 

come-scegliere-pubblico-facebook-ads-3

 

In questo esempio definire il target di destinazione è molto semplice, poichè devo preparare una pubblicità inerente il mio settore e quindi conosco bene i punti di riferimento: le tre pagine citate (Google, Facebook per aziende e Ninja Marketing) sono infatti molto famose.

Facciamo un altro esempio: poniamo che un cliente mi richieda pubblicità per un concessionario Alfa Romeo.

Io non ho mai avuto un’Alfa, e non conosco il mercato automotive: in questo caso gli Insights sul Pubblico mi saranno molto utili, poichè mi daranno indicazioni preziose sulle pagine di riferimento degli alfisti italiani:

 

come-scegliere-pubblico-facebook-ads-4

 

Ora so che ci sono circa 1.250.000 italiani, su Facebook, che ogni mese partecipano attivamente alle community su Facebook relative all’Alfa Romeo.

Di questi, la maggioranza (28) ha da 35 a 44 anni ed è di sesso maschile.

Ma sopratutto, nella sezione “Mi piace sulla pagina”, posso vedere quali sono le pagine e gli interessi più seguiti da queste persone:

 

come-scegliere-pubblico-facebook-ads-5

Oltre all’ovvia “Alfa Romeo – Official Page”, questa volta ho indicazioni molto utili: pagine come Infomotori o Motori Fanpage potevano sfuggirmi, e avrei perso un potenziale pubblico di 500.000 persone mensili.

Questo è solo un piccolo esempio di come Insights sul pubblico possa aiutare a creare pubblicità su Facebook efficaci.

Ovviamente da solo non basta, ma bisognerebbe *sempre* effettuare un controllo su questo tool prima di pianificare una campagna pubblicitaria.

E’ inoltre uno strumento fenomenale per conoscere il proprio pubblico, visto che è possibile analizzare anche il pubblico che segue la propria pagina Facebook.

 

 

 

Contattaci per una consulenza preliminare gratuita sulla promozione della tua attività online



Ti chiediamo di compilare un breve questionario (non ti serviranno più di 5 minuti) che ci aiuterà a capire le tue esigenze.

Clicca qui per la tua consulenza gratuita